28 marzo 2008

Il Papa non condivide le idee di Allam sull'islam ma dubito che condivida quelle di Melloni sulla liturgia...

Cari amici, fra poco leggeremo un articolo di Melloni che io definirei "illuminante" per dimostrare come i Cattolici abbiano idee diverse sugli argomenti piu' svariati.
Si afferma oggi che il Papa non condivide il pensiero di Magdi Cristiano Allam sull'Islam, ma io credo che non sposi nemmeno certe convinzioni in tema di liturgia portate avanti dal professor Melloni.
Grazie ad Elisabetta leggeremo fra poco un articolo sulla Messa tridentina.
Io, pero', noto una grande differenza fra Allam e Melloni: il primo prova un profondo rispetto per Benedetto XVI. Anche ieri sera, intervistato al Tg2, ha ribadito che le sue sono convinzioni personali e che e' inaccettabile chiamare in causa il Papa per ogni sua dichiarazione.
Grande rispetto...non solo! Grande amore di Magdi Cristiano Allam per il Papa. Lo ringraziamo di cuore per questo, perche' i suoi occhi tradiscono l'emozione ogni volta che qualcuno cita Benedetto XVI.
E Melloni? Beh, non si puo' dire lo stesso...
Personalmente non condivido una sola parola dell'articolo che andremo a leggere e chiedo al professore di essere piu' rispettoso verso il Papa e verso i Cattolici che frequentano la Messa tridentina.
Come dimostreremo, non solo il Papa non e' obbligato a condividere il pensiero di tutti i fedeli, ma ci sono Cattolici che non condividono il pensiero e le aperture del Santo Padre.
Eppure i giornali se la prendono solo con Allam...

R.

2 commenti:

psico ha detto...

Non capisco questo commento. Non condivido tutte le idee di Melloni, ma credo che abbia il diritto di esprimere il suo dissenso dal Papa. Così come Allam ha quello di criticare l'islam. Sta poi alla nostra coscienza di cristiani valutare chi dei due abbia un pensiero più aderente al vangelo. Ma, per carità Raffa, non mettiamoci a fare le classifiche di chi è più in sintonia con il Papa. Non credo che Benedetto XVI voglia questo. Con rinnovata stima per il tuo ottimo e - per certi versi - impareggiabile lavoro.

Raffaella ha detto...

Giusto!
Il Papa non e' obbligato a condividere le idee di tutti i Cattolici.
E' importante allora non accusarlo di sposare le idee dell'uno o dell'altro a seconda di cio' che fa comodo.
Questo e' il senso del post.