27 luglio 2008

Angelus di oggi: un ringraziamento a Telepace, Sat2000 tronca il collegamento sulla voce del Papa...

Cari amici, approfitto del blog per ringraziare Telepace della puntuale trasmissione dell'Angelus e, in generale, dell'ottimo servizio che ci regala in ogni occasione.
Ho apprezzato il fatto che oggi il collegamento non sia stato tolto in modo da consertirci di sentire i saluti del Papa ai pellegrini riuniti all'esterno del Palazzo Apostolico di Castelgandolfo.
Sat2000 ha un po' troppa fretta di togliere la diretta e oggi si e' avuta l'apoteosi: e' partita la sigletta finale proprio mentre il Papa iniziava a parlare. Qualche secondo non piu' di collegamento non fa male a nessuno, almeno credo...

Raffaella

2 commenti:

Francesca ha detto...

Carissima Lella concordo in pieno: a stat2000 sembra che dopo un pò arrivino scosse elettriche se si tiene la diretta un pò di più.... è gravissimo, inmmissibile inconcepibile, soprattutto perchè sat2000 è la televisione della CEI quindi dovrebbe chinare il capo, come tutti i vescovi devono fare di fronte al Papa, e mandare in diretta ogni sospiro di Benedetto figuriamoci le sue parole di benedizione.... vorrei ricordare con amarezza che quando il Papa atterrò in America abbiamo visto la splendida accoglienza dei pellegrini americani con tanto di coro di "buon compleanno Sano Padre" grazie proprio a telepace perchè anche in quell'occasione sat2000 tolse il collegamento vedere tanto amore attorno al Papa evidenemente fa male a certe persone, potrei elencare sai quante altre dirette tronche...ma lascio perdere, poveretti certe volte forse vanno perdonati evidentemente non sanno quello che stanno facendo.....

Cindy ha detto...

Rai Uno ha tolto addirittura il collegamento subito dopo la benedizione e non ha trasmesso i saluti nelle varie lingue. Roba da matti...