26 aprile 2008

Articolo-bufala de "Le Figaro": le dichiarazioni di Padre Lombardi all'Agi


Vedi anche:

NON PERDETEVI STASERA "OCTAVA DIES"

Vergognoso l'articolo de "Le Figaro" e incredibile la pubblicità data alle insinuazioni da parte delle agenzie italiane

Mons. Sgreccia: "La risoluzione sull'aborto del Consiglio d'Europa, un'affermazione contraria ai diritti umani" (Osservatore Romano)

Domani, in San Pietro, Benedetto XVI presiede la Messa per l’ordinazione di 29 diaconi della diocesi di Roma (Radio Vaticana)

Benedetto XVI e il suo discorso alle Nazioni Unite: un commento di padre Federico Lombardi (Radio Vaticana)

A colloquio con monsignor Aldo Giordano segretario generale del Ccee: "Chiesa e cultura del web" (Osservatore Romano)

Messa tridentina, Mons. Monari (Brescia) chiarisce: "La decisione spetta ai parroci non al vescovo"

Epigrafi funerarie e speranza cristiana: una riflessione in margine alla "Spe salvi" (Osservatore Romano)

George Weigel: "Benedetto negli Usa fa l'americano e s'intende con Bush" (Occidentale)

A Québec per rinnovare pratiche e valori religiosi (Osservatore Romano)

LA STORICA VISITA DEL PAPA A NEW YORK: LO SPECIALE PER IMMAGINI DEL WASHINGTON POST

All'Onu Benedetto XVI ha indicato i fondamenti dei diritti dell'uomo (Osservatore Romano)

Latino sì, latino no...parliamone :-)

Sandro Magister: «Benedetto XVI mi ricorda sant'Agostino: è teologo e pastore insieme. Attira le folle e fa riflettere» (Tracce)

Nell'Aula Paolo VI il coro e l'orchestra della fondazione "Giuseppe Verdi" (Osservatore Romano)

Intervista all'arcivescovo Piero Marini: "Celebrazioni eucaristiche sempre più curate e partecipate" (Osservatore Romano)

Cina e Vaticano mai così vicini (Galeazzi)

Ecclesiastici e politici alla Nunziatura Apostolica in Italia per festeggiare i primi tre anni di pontificato di Benedetto XVI (Galeazzi)

IL PAPA A PARIGI E LOURDES A META' SETTEMBRE (STAMPA FRANCESE)

Ostensione della salma di San Pio: gli articoli di Avvenire e dell'Osservatore Romano

Benedetto XVI: "Nel concerto ravviso un ulteriore segno del grande affetto che il popolo italiano nutre nei confronti del Papa" (Discorso del Santo Padre al termine del concerto offerto dal Presidente Napolitano)

Ebrei, musulmani, cristiani. Ultime notizie dal cantiere del dialogo (Magister)

Il Papa con Napolitano, uniti da musica e diritti umani. Il comunicato del Quirinale e il video del saluto del Presidente

Numero unico de "L'Osservatore Romano" sul Papa negli USA

Le ferie del Papa a Bressanone: ecco il sito web

IL PAPA INCONTRA ALCUNE VITTIME DEGLI ABUSI SESSUALI DI PRETI

VIAGGIO APOSTOLICO DEL PAPA NEGLI USA (15-21 APRILE 2008): LO SPECIALE DEL BLOG (rassegna stampa, notizie, avvenimenti)

Riceviamo e molto volentieri pubblichiamo:

PAPA: VATICANO,PARADOSSALI TIMORI SALUTE DOPO SUCCESSO USA

(AGI) - CdV, 26 apr.

Salvatore Izzo

''Benedetto XVI sta bene ed e' paradossale che si ingenerino dubbi sulla sua salute proprio al rientro dal viaggio piu' impegnativo del Pontificato, nel quale il programma non ha subito nessuna riduzione ed era evidente la gioia con la quale il Papa ha corrisposto all'accoglienza ricevuta''.

Lo ha affermato all'Agi il portavoce vaticano che smentisce quanto scritto oggi dal Le Figaro sul sito on-line e ripreso da alcune agenzie.

In merito all'articolo di ''Le Figaro'', padre Lombardi ha ricordato che ''l'udienza di mercoledi' scorso era stata annullata gia' da due mesi in previsione del viaggio in America''. ''La necessita' di riposo dopo un viaggio Oltreoceano e' del tutto ovvia, come sa bene chiunque abbia cambiato fuso orario'', ha aggiunto il religioso.

Quanto alle altre due ragioni di preoccupazioni sono entrambe infondate, ha precisato Lombardi: ''non e' vero che il Papa spesso preferisca non pronunciare i discorsi, come dimostra il fatto che giovedi' scorso, secondo giorno dopo il rientro, ha letto un lungo testo per i soli quattro vescovi del Caucaso, e questo nonostante il suo programma prevedeva poi l'impegno del concerto con il presidente Napolitano; quanto alla presenza di cerimonieri accanto al Papa, qualunque sacerdote che celebri con paramenti molto pesanti e lunghi - ha rilevato Lombardi - viene aiutato perche' non inciampi nei gradini dell'altare''.

''E' curioso - ha concluso il portavoce - che i dubbi sulla salute del Papa siano emersi in un momento nel quale tutto dimostra che non hanno nessun fondamento''.

Per ironia della sorte mentre ''Le Figaro'' lanciava il suo allarme sulla salute del Papa un altro quotidiano francese, ''La Croix'', pubblicava il programma della visita di Benedetto XVI in Francia, che iniziera' venerdi' 12 settembre con l'arrivo a Parigi. Dopo essere stato accolto all'aeroporto di Orly dal primo ministro, Francois Fillon, e dall'arcivescovo di Parigi, card. Andre' Vingt-Trois, Benedetto XVI sara' ricevuto all'Eliseo dal presidente Nicolas Sarkozy, gia' incontrato a Roma a dicembre scorso. Il Papa si trasferira' poi alla Nunziatura apostolica, dove risiedera', e li' ricevera' una delegazione ebraica.
Nel pomeriggio rivolgera' un discorso ad un gruppo di universitari e intellettuali (tra di essi i membri dell'Academie des sciences morales et politiques di cui egli faceva parte da cardinale), nel centro diocesano dei Bernardini, e celebrera' i vespri alla cattedrale di Notre Dame con i preti, i religiosi e le suore dell'Ile de France. A conclusione della cerimonia si rivolgera' ai giovani presenti.
Sabato mattina il Papa celebrera' messa sulla spianata degli 'Invalides', sempre a Parigi, e nel pomeriggio si trasferira' al santuario di Lourdes. Qui, la sera, presiedera' la veglia mariana. Benedetto XVI celebrera' messa domenica mattina con i vescovi d'Oltralpe e, nel pomeriggio, li incontrera' nuovamente per discutere dello stato della Chiesa Cattolica in Francia. Prima di ripartire per Roma, il giorno dopo, lunedi', Benedetto XVI celebrera' messa per i malati. Non male per un uomo di 81 anni che per ''Le Figaro'' ha gia' bisogno di un successore.

(AGI)

Bellissima l'ultima battuta :-)
Che figuraccia, ragazzi!
A parte le illazioni sulla salute del Papa, trovo sconcertante e volgare fare i nomi dei papabili o, come scrive il giornalista francese, i papamobili...gia' solo questo rende l'idea dell'articolo.
Comunque, visto che i giornalisti prendono costantemente cantonate su Benedetto XVI, credo che possiamo dormire su cinque guanciali :-)

R.

5 commenti:

gemma ha detto...

è allucinante...mai saltato un giorno di lavoro dalle parti di" Le Figaro" , che so, per influenza o gastroeneterite o semplice emicrania...??? Tutte le volte il loro direttore pensa ai possibili successori mobili?

mariateresa ha detto...

Luisa, io ho scritto su le Monde, ma non ridere del mio francese,anche se non so affatto se lo pubblicheranno. Sono un pochino idrofoba in questo momento. Ma poi passa, tranquilli.
L'articolo di le Monde nella sua interezza è assai ruffiano. Approfondito ma melenso e anche maligno, ma con il tono del saputone esperto che nel pieno della propria sapienza , fa rivelazioni e comunica retroscena.
Che razza di lazzaroni .Bravo Lombardi, brava AGI, e bravi noi.

euge ha detto...

Cara gemma non ho parole!!!!! Non avrei mai immaginato che la rabbia ed il travaso di bile per il successo di Benedetto riportato negli Stati Uniti, potesse produrre una bufala di cattivo gusto come questa. Forse sarebbe il caso che i cari " cugini francesi", sopratutto quelli del " le Figarò " prestassero più attenzione ai gossip sul presidente e Carla Bruni! Forse i giornalisti del Le Figarò sono immuni da emicrania, dissenteria, gastroenterite e quindi non hanno bisogno di successori mobili!!!!!!
- SEMPRE CON BENEDETTO XVI -

Luisa ha detto...

Il mio commento sul Figaro tarda ad essere pubblicato...strano!
Prepariamoci cari amici, questo non è che un assaggio,un aperitivo amaro e disgustoso di ciò che ci aspetta in previsione del viaggio di Papa Benedetto in Francia.
Non parlo solo dell`astio, dell`anticlericalismo francese, il peggio è il religiosamente corretto francese ai colori post- sessantottini molto pronunciati.
Quando leggo certi interventi del clero, anche di vescovi,che prendono posizioni in contraddizione col magistero del Papa, mi dico che il viaggio francese del Papa non sarà dei più facili, ma noi sappiamo che Papa Benedetto saprà trovare le parole e i gesti giusti e necessari.
Ma vi assicuro che i Francesi non si prendono per la coda della pera....traduzione letterale di un`espressione ...ne capite il senso?
I Francesi sanno sempre tutto meglio degli altri !

Cindy ha detto...

In ogni caso i motivi che Figaro adducce per una possibile malattia del Papa mi sembrano assurdi oltre che ridicoli. Il Papa si riposa dopo un viggio in America di una settimana pieno zeppo di impegni gravosi. Io mi saei presa ben più di questi pochi giorni di riposo e ho 23 anni! Il Papa mi sembra che legga sempra per intero tutti discorsi e celebri sembre completamente le Messe, e po la più ridicola le persone che gli sono accanto per aiutarlo con i paramenti, é un Papa sarebbe strano se non avesse nessuno vicino.
Comunque volevo chidere a Luisa cosa intende per religiosamente corretto? che la Francia sia laica di laicismo ancora più assurdo di quello di certi italiani lo sapevo bene, ma che anche una parte del clero non fosse dalla parte del Papa non me lo aspettavo proprio...