31 ottobre 2008

Il Papa afferma che non c'è contrasto fra Creazione ed Evoluzione: come mai non vedo titoloni nei giornali online?

Il Papa ha appena fatto un'affermazione importantissima sull'assenza di contraddizione fra fede e ragione, fede e scienza, evoluzione e creazione.
Come mai non leggo titoloni sui giornali online? Ci si interessa solo agli argomenti che possono suscitare polemiche?
Domanda retorica...

R.

6 commenti:

mariateresa ha detto...

cara amica, hai ragione da vendere , anzi ci sarebbe da imbufalirsi di brutto. Tra l'altro sono cose che il Santo Padre ha detto anche altre volte (le ha anche scritte) e che smentiscono chiaramente e in modo inequivocabile le tesi di Odifreddi e di Flore D'Arcais sulla poszione del Pontefice rispetto al''evoluzionismo.
Purtroppo alcuni non vogliono discutere ,ma fare propaganda e i giornali che tengono loro bordone non possono pubblicare quello che tu riporti sennò si smentirebbero facendo la figura del Bertoldo. E' già molto che non scrivano che adesso il Papa ha cambiato idea.
Questa mancanza di onestà intellettuale mi provoca l'orticaria gigante e annesso prurito.
A proposito di disonestà intellettuale, se Luisa mi legge, voglio sottolineare l'artcolo sul sinodo di Golias (quello che appare in linea), roba da segnalare allo psichiatra Vittorino Andreoli.
E' un viaggio, letteralmente, su una Chiesa che esiste solo nei loro pregiudizi e nelle loro attese. Siccome non è andata come si aspettavano e auguravano, cioè a sciabolate o seggiolate, si costruisce il solito romanzo sui conservatori cattivi che volgiono prevaricare e i buoni progressisti che tacciono per la cacarella. E non è fare un bel servizio al cardinale Martini citarlo in termini favorevoli.Per quanto mi sforzi non riesco a capire come Golias si possa fregiare del termine cattolico. E sono contenta di vedere che qualche volta gli stessi lettori ne chiedono conto ai giornalisti.

Raffaella ha detto...

Eh si, cara amica, speravo di trovare qualche news ma, a due ore di distanza, siti blasonati come quelli di Corriere e Repubblica ancora latitano....
Che serieta'...
E pensare che il Papa e' stato lasciato fuori dalla Sapienza proprio nel nome di Galileo, oggi citato.
R.

Anonimo ha detto...

Beh, se si voleva una conferma di come l'informazione sia manipolabile dai "cattivi maestri" del pensiero unico, il loro, ora l'abbiamo.
Alessia

Luisa ha detto...

Cara Mariateresa, è da tempo che non leggo Golias, per curiosità sono andata a leggere l`articolo sul Sinodo che è una ricostruzione nel più puro stile di questo sito che trasuda l`odio
.Golias ha un pubblico molto ristretto, un`udienza che si fa sempre più ridotta.
Non è un sito cattolico, ma anti-cattolico.

Syriacus ha detto...

Segnalo, soprattutto a Mariateresa e a Luisa (ehi, mi son messo ad andare a lezioni di francese..! :) :

http://www.radio-canada.ca/regions/Quebec/2008/10/14/003-petit_seminaire_diocesain.shtml

Luisa ha detto...

Eh Syriacus ma come fai ad essere sempre al corrente di informazioni che senza di te ci sfuggerebbero?
Quante pepite ci hai già trovato!
Poi per il francese sono a tua disposizione, mi mandi le copie e te le correggo!
Gratis !