16 luglio 2008

"Santità, questo è Sebastian, un pitone tappeto, può avvolgersi al collo". Il Papa: "Attenzione!" :-)


Vedi anche:

Celentano scrive al Corriere: «Tante bottiglie d'acqua per Eluana per far crescere in noi un dubbio»

GMG: PAPA SI TRASFERISCE A SIDNEY, FINITO PERIODO DI RIPOSO

Papa Benedetto non ha incontrato solo un piccolo koala, ma anche un canguretto, un coccodrillino e, mamma mia, un serpente...

Dal Papa un sms con il linguaggio abbreviato

Botta e risposta fra il senatore Cossiga e Famiglia Cristiana: "Sulla sicurezza citato a sproposito" (Il Tempo)

Gmg, quarta nota Sir: "Da un giorno all'altro, la comunicazione fra i volti"

I giornali australiani aprono tutti sulla GMG: Sydney non ha mai visto nulla di simile, nemmeno per le Olimpiadi

Incontro ravvinato fra il Papa ed un koala

John Waters: "L'utopia di una speranza sradicata dalla tradizione" (Tracce)

Lettera di Don Baget Bozzo al cardinale Bertone: "Era proprio necessario portare il Papa fino in Australia?"

Ogni fondamentalismo deforma la dignità umana (Lluís Clavell per l'Osservatore Romano)

La GMG di Sydney nei telegiornali italiani

Card. Jean-Louis Tauran: "Spira aria nuova nei rapporti interreligiosi" (Osservatore Romano)

Eluana...si moltiplicano le iniziative

L'sms del Papa "teenager"

Card. Bagnasco: "Nei giovani della Gmg un entusiasmo non epidermico" (Osservatore Romano)

GMG SYDNEY: L’ODISSEA DEI GIOVANI IRACHENI, CANCELLATO IL VOLO PER L’AUSTRALIA

A Sydney la messa di apertura della XXIII Gmg presieduta dal cardinale George Pell (Osservatore Romano)

Famiglia Cristiana fa tutto un minestrone e mette insieme le offese (gravissime) al Papa con la preghiera islamica di Milano

Il vento dello scisma sulla chiesa anglicana esiliata a Lambeth (Il Foglio)

Avvenire aderisce all'appello di Giuliano Ferrara per Eluana: si scongiuri il precipitare degli eventi (Tarquinio)

Caso Englaro, "Non siate ipocriti: chiamatela eutanasia" (Doninelli). Se pure i medici cattolici parlano come «Repubblica» (Il Giornale)

LE IMMAGINI "PRIVATE" DEL PAPA A SYDNEY: SERVIZIO DI STEFANO MARIA PACI

Iniziativa de "Il Foglio": acqua per Eluana Englaro. Polemica sull'intervento "tiepido" di Tettamanzi. Lettera di Giuliano Ferrara e reazioni

INTERVISTA CONCESSA DAL SANTO PADRE SUL VOLO PER SYDNEY: GMG, SECOLARIZZAZIONE, PRETI PEDOFILI, ECOLOGIA E CRISI DELLA CHIESA ANGLICANA

Una preghiera per Gianluca Barile, direttore di Petrus

IL PAPA IN AUSTRALIA: TUTTI I VIDEO

GIORNATA MONDIALE DELLA GIOVENTU' SYDNEY 2008: LO SPECIALE DEL BLOG

Sebastian il pitone in visita dal Papa in Australia

SYDNEY (Reuters)

Non è stata la tipica udienza papale, ma il pitone Sebastian ha fatto visita a Papa Benedetto XVI a Sydney oggi, con un gruppo di animali australiani assieme ai loro accompagnatori.

"Questo è Sebastian, un pitone tappeto", ha detto un giovane che aveva il serpente intorno al collo.
"Mangiano cose come gli opossum. Possono comprimere e avvolgersi, un po' come sta facendo col mio collo".

"Attenzione", ha detto il Pontefice, 81 anni, facendo ridere il gruppo e sporgendosi per toccare il rettile.

Quando l'uomo ha spiegato che Sebastian, che è lungo già due metri, potrebbe crescere fino a dieci, il cardinale di Sydney George Pell gli ha detto: "Sono lieto che si prenda cura di lui".
Tra gli altri animali portati dal Papa - che si sta riposando dopo l'arrivo a Sydney per l'incontro coi giovani in Australia - c'erano un koala, un piccolo wallaby, un echidna, un cucciolo di coccodrillo e una lucertola dal collare.
Il Papa ha accarezzato molti degli animali e ha ascoltato i racconti delle persone che se ne prendono cura.

© Copyright Reuters

2 commenti:

euge ha detto...

Ma è una fissazione..... ma possibile che in ogni articolo si mensioni l'età del Papa????????

Adesso state veramente passando il limite. Prima chi dice che le ore di volo sono troppe, poi il fuso orario, poi il clima, ora perchè ha accarezzato gli animaletti...... ma insomma per cosa l'avete scambiato? Ma le vedete le foto ed i filmati? O parlate soltanto per invidia?????

Cindy ha detto...

hai ragione euge, più vedono che sta bene più insistono che è stanco ed anziano! neanche le immagini riescono a convincere certi giornalisti