24 luglio 2007

CINA: PAPA, NON POSSO PARLARE

(ASCA) - Auronzo, 24 lug - ''Non posso parlare in questo momento, e' un po' complicato''. Cosi' Benedetto XVI ad Auronzo per un incontro con i sacerdoti di Belluno e di Treviso, ha risposto alla domanda dei giornalisti se e' stato invitato in Cina e se ci andra'.

BRAVISSIMO, SANTITA'!

5 commenti:

mariateresa ha detto...

Bravissimo sì, non vedono l'ora certi avvoltoi col taccuino, di sparare titoloni e rompere la frittata.

Raffaella ha detto...

Cara Mariateresa, sono giorni che penso ad un post intitolato "La zappa sui piedi dei giornalisti". Avevano a che fare con un Papa sempre pronto a rispondere ad ogni domanda, ma ora e' tutto cambiato...

euge ha detto...

E' un passo troppo importante questo che certamente Benedetto XVI non è così superficiale da rovinare tutto per accontentare i soliti avvoltoi della stampa......... GRANDE BENEDETTO!!!!!!!!!!!!!
Eugenia

Bestion ha detto...

Azzz!!!

il mio papino è pure un raffinatissimo diplomatccccc

GRANDE BENEDETTO!!!!

Alessandro.... un sior venessian ciamà Bestion

Bestion ha detto...

Grazie per aver pubblicato il mio commentino e scusate per la confusione che ho fatto!

Alessandro