24 luglio 2007

Non se ne puo' piu'!

Ho appena visto il pessimo servizio del tg1 sull'incontro del Papa con i sacerdoti. Belle le immagini,ma poi viene intervistato un prete che non trova nulla di meglio da dire che la famosa frase: "Ah, ma non e' il Papa freddo e glaciale che dicevano...". Chi lo diceva? I media? E un prete da' retta alla tv e ai giornali? Ma quando ci diamo una bella svegliata? E Zavattaro non poteva scegliere una testimonianza piu' edificante? Pessimo servizio al Papa, pessimo servizio a noi poveri canone-paganti!

5 commenti:

mariateresa ha detto...

cara, non ti arrabbiare. Certo che friggere sempre la stessa pietanza è una cosa esasperante, ma mettiamola in comprensivo, magari il prete, il poverino, ha parlato a fin di bene, con buona volontà, non certo per offenderlo. Prima c'era il luogo comune del "papa teutonico" adesso intervistano dei poveretti che ripetono a segreteria telefonica che "non è glaciale".
Ti capisco, c'è veramente da averne rotte le palline, ma insomma sui media è così su tanti argomenti.
Quando arriva il periodo pasquale tra me e mio marito c'è una specie di gag: facciamo scommesse che tutti i tg, a qualsiasi ora del giorno, destra, sinistra, centro, parleranno degli italiani che fanno "la gita fuori porta" e così è sempre, da anni.
Certo questa è una scemenza, ma insomma l'informazione tv è così, scontata, per luoghi comuni, fondata sul principio che lo spettatore è un gnucco. E il livello dei programmi conferma questa mia affermazione.
eh, la pazienza è una virtù cristiana....

Raffaella ha detto...

Eh, la pazienza non e' una delle mie virtu' migliori, ma tirero' fuori tutta la mia buona volonta' :-)
L'anno prossimo, a Pasqua, ti cedero' il cappello di Maga Maghella, cosi' farai un figuronone con tuo marito ehehehehehehe
Pazienza Pazienza!!!

Eugenia ha detto...

Ma qui siamo veramente all'assurdo.....non tanto per il servizio deplorevole del TG1 che non mi meraviglia..... come non mi meraviglia la testimonianza usata dal " grande" Zavattaro...... ma, la cosa che mi fa imbestialire è il commento del parroco in questione....... ma come basa il suo giudizio, peraltro cieco , su ciò che dicono i giornali???????? Ma questo dove ha vissuto fin'ora????? e poi, cosa gravissima, si può giudicare una persona da ciò che riporta un giornale??????
Che questo incontro sia servito di lezione e soprattutto mi auguro sia servito a chi ancora ha sciocchi ed insulsi preconcetti verso la persona del Santo Padre che proprio dai parroci e non solo, dovrebbe essere preso come punto di riferimento ed esempio.

Luisa ha detto...

E credetemi se abitaste in Svizzera, di pazienza dovreste averne a tonnellate!
....mi sa che qui il mio italiano è più che lacunare...lo dico così a orecchio.

Seguito a articoli talmente offensivi su Papa Benedetto,dopo i documenti recenti, ho dovuto scrivere al Vescovo e ad altri prelati affinchè reagissero e pure io ho scritto al giornale.
Con gioia due sacerdoti hanno reagito con finezza e intelligenza.....dal vescovo ..silenzio radio!

Quella dei media è una musica noiosa,ripetitiva, senza nessuna fantasia,
prevedibile, ...nevvero Maga Maghella?
Prendiamola sul ridere.....però sono felice che esistano siti come questo ,dove chi lo desidera può abbrevarsi ad una sorgente fresca , dissetante e autentica!
Dovessimo dipendere solo dai media ...che barba, che noia !
Ma chissà questa cattiva informazione, ha un beneficio secondario...quello di spingere la gente interessata, a cercarsi da se le informazioni ...la informazione fai da te...qui prende un senso positivo!

euge ha detto...

Cara Luisa c'è da sperare che la gente cerchi e si renda conto di persona e per proprio conto non solo di come sia il Papa ma, di tutto quello che sta facendo per il bene della chiesa!!!!!!!!!!!!
Eugenia