27 luglio 2007

L'intervista completa (in tedesco) di Peter Seewald (biografo di Benedetto XVI) a Mons. Georg Gänswein (segretario del Santo Padre)

Clicca qui per leggere il testo dell'intervista che il segretario personale di Papa Benedetto, Mons.Georg Gänswein ha concesso a Peter Seewald (biografo tedesco del Papa nonche' autore con l'allora cardinale Ratzinger dei due splendidi libri-intervista "Il sale della terra" e "Dio e il mondo") per il Magazine della Sueddeutsche Zeitung. Purtroppo l'intervista e' in tedesco e non sono in grado di tradurla (c'e' qualche volontario?), ma mi fido dei due protagonisti e l'ho inserita a occhi chiusi :-) I nostri amici tedeschi potranno cosi' leggerla agevolmente.
Raffaella

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao raffaella, sono Marco, ho una proposta da farti per migliorare ancora di più questo già interessantissimo e intelligente blog. Che ne dici di inserire in una sezione a parte, magari, qualche articolo di stampa estera da quotidiani francesi, inglesi spagnoli e tedeschi? Io me la cavo nella comprensione del francese e dell'inglese e lo spagnolo pur non avendolo mai studiato, posso capirlo... Il tedesco zero. Ovviamente sei libera di agire come preferisci perchè non ho la più pallida idea di come fare nella pratica, se c'è da pagare qualcosa, le varie modalità informatiche... come ti ho già rivelato sono molto molto ignorante in questo campo... Credo però, per chi possa leggere la stampa estera, possa essere utile per farci un'idea a 360 gradi di come il Magistero del Papa venga accolto. A volte vado sul New York Times (si legge poco perchè bisogna pagare gli articoli...), poi ci possono essere El Pais, The Times, e altri... Non voglio certo essere invadente nel tuo blog, sono, come ti ho già detto, felicissimo per il grande servizio che ogni giorno posso trovare su questo blog! Grazie per l'ascolto, Marco

Raffaella ha detto...

Ciao Marco, grazie del suggerimento. Si potrebbe creare un blog a parte o una sezione specifica. Devo verificare se i quotidiani stranieri sono accessibili online.
Vi faro' sapere :-)

Anonimo ha detto...

Ti rigrazio per l'interessamento, ciao! Marco

Luisa ha detto...

Se si tratta di inserire articoli sul Papa.....sulla Chiesa..dei quotidiani svizzeri o francesi, già il blog non sarà molto sollecitato....e poi sarebbe in ogni caso necessario bere una buona tazza di camomilla o qualsiasi altro calmante prima di leggere, senza dimenticare una buona respirazione,il tutto cosparso di una buona dose di humour !
Questo per dire che gli articoli sono rari, e quando ci sono, come recentemente dopo i documenti,sono di una malafede e ignoranza direi caricaturale.
Nemmeno il giornale "la Croix" in principio cattolico...fa eccezione, anche se qui si deve piuttosto parlare di orientamento "progressista".
Anche in Francia e Svizzera, chi vuole essere informato va sui blogs, sempre più numerosi consacrati al Papa e a una informazione sulla Chiesa documentata e oggettiva.

Luisa ha detto...

Vorrei ancora aggiungere una piccola cosa: la suggestione di Marco è interessante,ma temo che sarebbe un sovraccarico di lavoro per Raffaella, che già ci offre 3 magnifici blogs e possiamo facilemente immaginare la mole di lavoro che rappresentano !
Blogs,belli, seri, documentati, completi e con i commenti sempre pungenti e approfonditi di Raffaella!
Personalmente non mi sento di domandarle di aggiungere ancora un`altra freccia al suo arco!