26 agosto 2008

COMUNICATO DELLA SALA STAMPA DELLA SANTA SEDE SULLE VIOLENZE CONTRO I CATTOLICI IN INDIA

In riferimento alle tragiche notizie di violenze contro fedeli ed istituzioni della Chiesa cattolica che provengono dall’India, la Santa Sede, mentre esprime solidarietà alle Chiese locali e alle Congregazioni religiose coinvolte, riprova queste azioni che ledono la dignità e la libertà delle persone e compromettono la pacifica convivenza civile. Nello stesso tempo, fa appello a tutti affinché, con senso di responsabilità, si ponga fine ad ogni sopraffazione e si ricostituisca un clima di dialogo e rispetto vicendevole.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ancora violenza, Raffaella.
http://www.asianews.it/index.php?l=it&art=13060&size=A
Alessia

puntodidomanda ha detto...

ma il dalai lama non dice una parola sul massacro dei cristiani?